img MADE IN CARCERE

MADE IN CARCERE (15 Novembre 2012)

La Ditta G.Lanfranchi spa ha dato il proprio contributo al progetto 'Made in Carcere', un nuovo Modello di Sviluppo Sostenibile, cioè “stare” sul Mercato e nella Società, in maniera responsabile, fornendo valore aggiunto per la Comunità.

L’ambizione è quella di far diventare la busta di tessuto, Shopper bag, un simbolo ed una testimonianza della possibilità di creare sviluppo sostenibile, risparmiando il consumo della plastica a vantaggio del riciclo dei materiali di scarto o dei futuri rifiuti.

Scopo principale di Made in Carcere è quello di diffondere la teoria della seconda opportunità, nello specifico: una doppia vita a tessuti ed oggetti ed un’altra chance alle Donne Detenute, in questo caso, del carcere di massima sicurezza Borgo S. Nicola di Lecce e del carcere di Trani.